Post più popolari

martedì 27 gennaio 2015

Come importare I contatti e l’agenda da un Blackberry ad Outlook?

Come importare I contatti e l’agenda da un Blackberry ad Outlook?

Durante una riunione, il mio direttore mi ha mostrato il suo nuovo Blackberry Passport, che gira su OS10, and ha cercato di convincerci ad acquistarne uno. Sembra che effettivamente, molti manager a livello esecutivo usino per diversi motivi un Blackberry. Ma come sincronizzare i contatti e le agende del BB con Outlook?

Alcuni potrebbero dire che il software del BB Direct Link funzioni in modo piuttosto efficiente, ma questo sistema necessita un cavo usb. Io proporrei un’alternativa più semplice_

  1. Creare un account Gmail.
  2. Creare un profilo Gmail sul tuo BB

  3. Autentificazione attraverso Google OAuth 2.0


  4. Dopodiché, scarica e installa EVO Collaborator for Outlook da EVO's Official Site
  5. In Crea profilo(i) di ECO crea un Profilo #6 per Gmail a clicca su PROVA per andare nuovamente attraverso OAuth


  6. Una volta completato, clicca su Applica ed ESCI. Vedrai che il tuo Blackberry starà condividendo gli stessi contatti e agende di Gmail.

mercoledì 14 gennaio 2015

Come sincronizzare Baïkal CardDAV and CalDAV con Outlook?

Come sincronizzare Baïkal CardDAV and CalDAV con Outlook?

Qualche giorno fa parlavo con un ingegnere tedesco sulla compromissione della privacy per opera della NSA. Lui mi ha detto di aver creato il suo server Baikal CardDAV/CalDAV. Ora, la sincronizzazione del suo iPhone sta funzionando perfettamente, tuttavia ha espresso preoccupazione sul come effettuare la sincronizzazione delle informazioni con Outlook.



E’ interessante notare come molti stiano cercando una soluzione solida per la sincronizzazione di Baïkal con Outlook. Vi invito, per risolvere questo problema, a provare EVO Collaborator for Outlook




  1. All’interno di ECO, inserisco semplicemente il seguente url Baïkal CardDAV o l’url Baikal CalDav:

    https://domain_or_ip:port/baikal/
  2. Dopo aver inserito username e password, posso ora accedere ai servizi CardDav/CalDAV di Baïkal


Ho raccontato al mio amico tedesco del mio fruttuoso tentativo, lui ha accolto il mio suggerimento ed è rimasto molto soddisfatto di ECO.


Sincronizzazione Server Mac OS X con i Contatti e l’Agenda di Outlook

Sincronizzazione Server Mac OS X con i Contatti e l’Agenda di Outlook

Vorrei condividere con voi alcune novità

Diverse persone mi hanno recentemente chiesto se fosse possibile o meno sincronizzare i Contatti e l’Agenda di Outlook con un Server Mac OS X


Bene, la risposta è affermativa.

Vi pongo un esempio. Un amico che utilizza un Server Mac OS X vi fa accedere ai suoi servizi carddav e caldav, tuttavia voi possedete Microsoft Outlook 2010 o 2013 o 2016, come fate?

A dire la verità non ho trovato alcuna soluzione fino a qualche giorno fa, quando per caso sono venuto a conoscenza di EVO Collaborator for Outlook. Questo aggiunge una nuova funzione ai servizi online che supportano Mac OS X Server.




EVO Collaborator for Outlook

Dall’introduzione di ECO del mio blog precedente riguardo la sincronizzazione dei contatti e dell’agenda di Gmail con Outlook, è facile comprendere come aggiungere un profilo carddav/caldav. Per aggiungere un profilo Server Mac OS X, bisogna compiere un successivo passo, ovvero accedere nel HTTPS e il numero service port. Ad esempio:





https://server_name:8443/
oppure
https://ip_address:8443/

Dopo essere testato e dopo l’apparizione del messaggio successive, funziona esattamente come gli altri profile in ECO. Ora è possibile sincronizzare i tuoi contatti e appuntamenti di Outlook con il Server Mac OS X.

What is CardDAV and what is CalDAV?



CardDav e CalDAV sono protocolli API (Application Programming Interface) per sicronizzare i contatti e le agende. Apple e Google utilizzano questi API per occuparsi dei contatti e dell’agenda tra i vari dispositivi Apple.

Puoi continuare a utilizzare il tuo DAV server con Windows


Mac OS X è ottimo per ospitare il tuo server pre-impostato, ma se non dovessi possedere un server Mac? Tuttavia, puoi comunque puoi mantenere il tuo DAV server in Windows. Per esempio, EVO Mail Server è un’altra utile soluzione facile da installare e configurare.


Come sincronizzare i contatti e il calendario OwnCloud con Outlook?

Come sincronizzare i contatti e il calendario OwnCloud con Outlook?

Alcuni miei colleghi e amici, che utilizzano server CardDAV/CalDAV di OwnCloud, si lamentano del fatto che non ci sia un plug-in che permetta loro di importare i contatti e l’agenda di ownCloud in Outlook.



Ho cercato a lungo qualcosa che potesse ovviare a questo problema. Alla fine ho, sorprendentemente, trovato EVO Collaborator for Outlook ,e funziona!

Tutto quello che devo fare è inserire nei seguenti campi le seguenti informazioni.




  1. Server URL:https://<servername_or_server_ip>/owncloud/
  2. Il tuo username e la tua password

Dopo che tutti I campi sono stati compilati, inizierà la sincronizzazione.
Non solo la piattaforma OwnCloud supporta CardDAV e CalDAV, ma inoltre EVO Mail Server funziona perfettamente in ECO.


Come importare I contatti e l’agenda Zimbra in Outlook?

Come importare I contatti e l’agenda Zimbra in Outlook?

Alcuni miei colleghi e amici usano Zimbra Network Edition e spesso si lamentano del fatto che Zimbra Connector for Outlook (ZCO) funzioni solo con MAPI.



Ho provato Zimbra Network Edition insieme ad alcuni programmi connettori sul mercato. Incredibilmente, ho notato che EVO Collaborator for Outlook funziona, e meglio di ZCO che funziona solo con la versione a pagamento.

Tutto quello che devo fare è semplicemente inserire l’URL sotto Hostname (CardDAV/CalDAV) o webcal:// URL all’interno di ECO, come ad esempio:




https://servername_or_server_ip:443/

Dopo aver compilato alcuni campi, avverà la sincronizzazione con Outlook, veloce e facile.

Non sono la piattaforma di Zimba supporta CardDAV e CalDAV, inoltre EVO Mail Server funziona senza alcun problema in ECO.



Importa, Esporta, e sincronizza i contatti e l’agenda Yahoo! con Outlook

Importa, Esporta, e sincronizza i contatti e l’agenda Yahoo! con Outlook

Qualche giorno fa, un amico che lavora del dipartimento IT di una multinazionale si è lamentato dicendomi:


"I miei colleghi americani continuano a pressarmi. Vorrebbero importassi i loro contatti e la loro agenda Yahoo! In Outlook. Ma Yahoo! Sync (uno strumento di Yahoo! per la sincronizzazione) ha già cessato di funzionare. Cosa posso fare?"
Io gli ho suggerito di provare EVO Collaborator for Outlook. Vi ho già detto precedentemente quanto sia utile, importante e comodo importare i contatti e l’agenda da Gmail e da iCloud!

I servizi Yahoo! CardDAV/CalDAV presentano qualche bug, dando problemi di tanto in tanto. Si spera sia possibile risolvere al piu’ presto questi inconvenienti.

Vediamo come fare:


  1. Scarica ECO da EVO's Official Download
  2. Apri Outlook ed entra in “Configura profile” in ECO
  3. Seleziona il terzo profilo a partire dall’alto: YAHOO!

  4. Sulla destra, digita il tuo indirizzo email Yahoo! nel campo “Indirizzo email o username”


  5. Riguardo la password, dobbiamo prestare attenzione. Yahoo! ora richiede l’utilizzo di una password diversa, definita “App Password” per l’utilizzo di una “terza parte”, generata all’interno delle tue impostazioni dell’account Yahoo!
  6. Segui le istruzioni in Generating App Passwords per creare questa password and inseriscila, appunto, nel campo “Password”.

  7. Clicca su “PROVA” in basso. Dopo che ciò sarà avvenuto con successo, clicca su “Applica” e dopo “Esci”.
  8. In questo momento, ECO avvierà la sincronizzazione dei contatti e dell’agenda