Post più popolari

venerdì 24 marzo 2017

Come esportare i contatti di Outlook?

Eseguire il backup dei contatti di Outlook offline

In assenza di sincronizzazione dei contatti di Outlook con l'indirizzo libro del server, la gente potrebbe pensare di esportare le loro voci dei contatti in file vCard (file .vcf), i file .csv, file .pst o file di Excel. Se si lavora esclusivamente con Outlook, allora è consigliabile di esportarli in file .pst per il miglior risultato di importazione. Tuttavia, gli utenti più probabilmente esporteranno i contatti di Outlook per l'uso su un'altra applicazione o l'importazione su database. Il metodo .csv non è una buona scelta, perché i caratteri delle lingue straniere nei contatti saranno danneggiati dopo l'esportazione. Così, il migliore e il modo più compatibile per l'esportazione è il metodo vCard.

Il personale EVO ha ancora una volta fatto alcune aggiunte in Outlook utili dopo EVO Collaborator per Outlook. Si chiama Power Toys per Outlook. Questa raccolta di componenti aggiuntivi includono un bello strumento di esportazione contatti di Outlook. Ci sono 5 modi con cui PTO esporta i contatti di Outlook:
Power Toys per Outlook
1. Esporta contatti come vCard (vCard di Outlook 2.1) - Questo è come Salva con Outlook tranne che Outlook può salvare solo una vCard per operazione. PTO è in grado di salvare l'intera cartella di contatti tutta in una sola volta.

2. Esporta contatti come vCard (vCard 3.0) - Questo è lo stesso come # 1, tranne che salva vCard come formato vCard 3.0.

3. Esportare i contatti in un unico vCard (vCard 3.0) - Dal momento che il protocollo vCard è in grado di memorizzare più contatti in un singolo file, PTO risparmia il fastidio di 100s o addirittura 1000s di file vCard che gestiscono .

4. Esportare i contatti come documento Excel - PTO permette di produrre tutti i contatti di Outlook in un file di Excel per una migliore visualizzazione con biforcazione in quasi tutti i campi comunemente usati in voci dei contatti di Outlook.

5. Esportare  i contatti in un unico vCard (per Thunderbird) - In realtà, i file vCard da Outlook hanno problemi di compatibilità lievi se si dovesse importarle in Thunderbird. PTO fa alcuni ritocchi per perfezionare i file vCard esportati così l'importazione Thunderbird va liscia come desiderato.

Ecco una guida generale per esportare i contatti di Outlook:

1. Scaricare Power Toys per Outlook dal sito ufficiale di EVO.

2. Chiudere Outlook ed eseguire Setup.exe con privilegi di amministratore.

3. Aprire Outlook e cliccare su Power Toys in alto.



4. Fare clic su Esporta contatti.

5. Selezionare la cartella contatti di Outlook.



6. Fare clic su 1 dei 5 tipi di esportazione.



7. Una cartella creata per data si aprirà mostrando tutti i file vCard di conseguenza.

Come si può vedere, l'esportazione di contatti di Outlook diventa facile come un 1-2-3.

1 commento: